Alternative content

Banner - AEres
Banner - Botteghe del Mondo

Laboratorio Sociale

Il laboratorio Filò  muove i suoi primi passi a Venezia nel 1989 accogliendo   soprattutto giovani che si trovano in momentanea situazione di difficoltà  e orientandoli verso progetti di autonomia lavorativa e riscatto sociale.

Già dai primi anni, con lo spostamento  Mestre, si seglie la formula della bottega artigiana che fonde l'esperienza del  laboratorio e del negozio, affermandosi come una realtà non solo sociale ma anche produttiva, capace di realizzare una propria linea di prodotto accanto ad articoli personalizzati sulle richieste del cliente.

Fare filò  è  anche un riflesso di una identità veneta :   è  trasmettere quello che si faceva nelle campagne venete, soprattutto nei freddi inverni quando ci si ritrovava nelle calde stalle a “chiaccherare lavorando”. Questo ambiente sereno è quello che la cooperativa mira a riprodurre nel laboratorio, aiutando ciascun membro ad affrontare le proprie difficoltà , cercando di trasmettere l'etica del lavoro e dei rapporti sociali.

Il laboratorio è stato il luogo dove molti giovani hanno svolto il Servizio Civile, spesso acquisendo competenze professionali anche ma non solo nell'ambito della pelletteria. Oggi non pochi di loro - tecnici, imprenditori, dirigenti, etc. - riconoscono nell'esperienza del Filò uno degli elementi fondanti della loro professionalità.

In laboratorio si lavorano solo pelli bovine conciate e tinte secondo gli standard internazionali di qualità produttiva e rispetto ambientale. Tutte le lavorazioni sono svolte secondo ritmi e metodi di produzione artigianali che garantiscono il rispetto della dimensione umana del lavoro e di elevati standard qualitativi.

Negli anni oltre al laboratorio si sono aggiunte le esperienze di gestione delle Botteghe del Mondo e attraverso il commercio equo e solidale la cooperativa ha rafforzato una visione orientata all'economia solidale.

Se vuoi saperne di più contatta: direzione@coopfilo.it




Valid XHTML 1.0 Transitional